La Location

La Perla della Costiera Sorrentina

 

Incantevole apripista della Costiera Sorrentina, Patrimonio Unesco dell’Umanità, città e colpo d’occhio senza eguali, Sorrento è stata nel corso dei secoli una delle mete preferite di poeti, artisti e scrittori di ogni foggia, tutti inevitabilmente ammaliati dalla sua superiore armonia, composta da luci, colori e suoni che da sempre la rendono perla e fiore all’occhiello della penisola sorrentina.


La passione e la lungimiranza del popolo sorrentino unitamente all’eccezionale lavoro dell’Amministrazione Comunale hanno significativamente rilanciato l’immagine di Sorrento nell’odierno panorama artistico nazionale ed internazionale, trasformandola in un vero proprio centro di turismo raffinato ed intellettuale, una agorà culturale che vede tra i propri precursori ospiti del calibro di Lord Byron, John Keats, Walter Scott e Johann Wolfgang Goethe.

 

 

In stile neoclassico e cinta da un incantevole polmone verde, Villa Fiorentino, sede della mostra, oggi promossa e supportata dal Comune di Sorrento e dall’attuale Sindaco Giuseppe Cuomo e costituisce uno dei luoghi di maggior interesse della città. Un patrimonio straordinario che anno dopo anno, mese dopo mese, dona sempre nuova linfa al contesto storico-artistico sorrentino grazie all’inestimabile lavoro svolto dalla Fondazione Sorrento (la cui sede è sita proprio in Villa Fiorentino) e dal suo Presidente, Gianluigi Aponte, il cui profondo affetto per la propria terra d’origine ha rappresentato un motore di considerevole portata per il rilancio dell’immagine di Sorrento sul fronte storico-artistico, nonché dall’ amministratore delegato della Fondazione Gaetano Milano che con grande dedizione ha promosso e supportato le iniziative culturali all’interno della struttura. Costituita per volontà dell’Amministrazione Comunale nel 2006 con il precipuo obiettivo di contribuire allo sviluppo economico e sociale della comunità locale e del contesto Penisola sorrentina, la Fondazione Sorrento rappresenta oramai una delle principali realtà istituzionali del panorama campano.
Da maggio a ottobre Sorrento accoglie ancora l’arte con la prestigiosa raccolta di disegni e opere di Francis Bacon della collezione Barry Joule.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Cliccando su "accetta" acconsenti all'uso dei cookie, ma puoi disattivarlo se lo desideri. Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nel riquadro in basso.

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookie Tecnici
Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookies tecnici necessari: wordpress_test_cookie, wordpress_logged_in_, wordpress_sec.
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
Privacy Policy
Verifica se hai accettato la nostra privacy policy.
Facebook
Usiamo Facebook per tracciare connessioni ai canali dei social media.